And the Oscar goes to

Partendo con un blog proprio la domenica degli Oscar non posso esimermi dall’infernale lotteria del Toto Oscar. Si parla tanto di Leonardo Di Caprio, del fatto che vincerà proprio nell’anno in cui se lo meritava meno. Io direi che sarà bello, quantomeno, vederlo gioire insieme a Kate Winslet, la grande amica con cui ai tempi di Titanic ha condiviso l’improvvisa e violenta fama, oltre a un rottame troppo piccolo e l’avversione per gli iceberg. I due sono carini insieme, in molti si augurano che finiscano per mettersi insieme. Magari accadrà, come dicono loro, quando vecchierelli si troveranno entrambi single. Insomma, come risponde per tacitarvi la tipa di cui siete tanto amici, ma su cui segretamente sbavate da sempre.

Ecco i miei pronostici.

Costumi – Carol

Fotografia – The Revenant

Montaggio – The Revenant

Effetti visivi – Star Wars

Scenografia – Mad Max

Montaggio del suono – Mad Max

Missaggio del suono – Mad Max

Trucco – Mad Max

Colonna sonora – Ennio Morricone per The Hateful Eight

Canzone originale – Til it Happens to YouLady Gaga etc

Sceneggiatura non originale – La grande scommessa

Sceneggiatura originale – Spotlight

Attore protagonista – Leonardo Di Caprio

Attrice protagonista – Brie Larson

Attore non protagonista – Sylvester Stallone

Attrice non protagonista – Kate Winslet

Documentario – The Look of Silence

Film straniero – Il figlio di Saul

Film d’animazione – Inside Out

Regia – Alejandro Gonzalez Inarritu

Film – The Revenant