Il trailer di Marseille, serie originale Netflix francese con Depardieu

“Sono un coccodrillo, pronto a mordere, uccidere, divorare”. Ci va giù pesante il corrotto sindaco di Marsiglia interpretato da Gérard Depardieu nella prima serie originale Netflix europea, Marseille, che arriverà in contemporanea mondiale, quindi anche in Italia, il prossimo 5 maggio. Una House of Cards transalpina, come venne definita in occasione dell’annuncio. Per una volta la definizione non sembra peregrina, almeno riguardo al tema della corruzione, del potere e della criminalità come grimaldello per mantenere il consenso su una città spesso tentata dall’illegalità. Insieme a Depardieu, in rappresentanza delle nuove generazioni che avanzano, nel ruolo di chi non si accontenta del ruolo di uomo di paglia, il sempre convincente Benoît Magimel.

A me intriga parecchio, voi che ne dite? Di seguito il trailer appena lanciato.