I francesi a Venezia, il trailer di Frantz di François Ozon

Come di consueto la selezione della Mostra di Venezia verrà resa nota alla fine di luglio, ma nel frattempo filtra un certo entusiasmo per la pattuglia francese, che rischia di avere tre o addirittura, come due anni fa, quattro film in concorso. Speriamo non siano deludenti come in quella occasione, visto che mi permetto di imputare ai selezionatori di Venezia negli ultimi anni una certa disattenzione nei confronti degli autori emergenti del cinema francese, a vantaggio di registi involuti, almeno a questi livelli.

Il caso esemplare è stata la mancata selezione per il concorso di Eden di Mia Hansen-Love a favore di un autore come Benoît Jacquot. In ogni caso, un posto sembra sicuro per François Ozon (a Venezia come a Toronto), che con la coproduzione franco-tedesca Frantz sarà per la terza volta in concorso al Lido con un film che sembra molto promettente.  Protagonista il Pierre Niney César per Yves Saint Laurent.

Di seguito la sinossi e il trailer originale con sottotitoli in francese.

L’indomani della Prima guerra mondiale, in una piccola cittadina tedesca, Anna si reca ogni giorno sulla tomba del findanzato, morto sul fronte francese. Ma quel giorno lì un francese è venuto, anche lui, a portare dei fiori sulla tomba del suo amico tedesco.

FrantzLocandina